Le tradizioni italiane per l’Ultimo dell’Anno

Scritto da giovedì, dicembre 29, 2016 0 No tags Permalink 0

This post is also available in: Inglese

Gli Italiani amano le feste natalizie e tante sono le tradizioni tipiche di questo periodo che devono essere rispettate. Dato che ci avviciniamo al 31 Dicembre, vediamo assieme quali sono le tradizioni più significative ed importanti per questa giornata.
La maggior parte di queste tradizioni sono legate a gesti scaramantici e considerati propizi per il Nuovo Anno. Quindi sia che trascorriate questa giornata a casa di amici, in una baita in montagna, in hotel oppure in una delle nostre ville in affitto, prestate attenzione a quello che fate!

Mangiare le lenticchie

L’ultimo dell’Anno sulla tavola non possono mancare le lenticchie. Questi legumi infatti portano fortuna e, soprattutto, sono simbolo di lunga vita, dato che hanno molte proprietà nutritive. Solitamente le lenticchie sono il contorno dello zampone o del cotechino, un secondo piatto di carne di maiale tipico di questo periodo.

cena

 

Indossare della biancheria rossa

L’origine di questa tradizione non è molto chiara, ma fin dall’epoca romana il colore rosso rappresentava potere, cuore, salute e fertilità e fortuna; anche per i Cinesi il rosso è sinonimo di buona sorte e di augurio, tanto che è spesso usato anche nei matrimoni e in occasione del Capodanno Cinese.
Durante l’ultima notte dell’anno è abitudine degli italiani indossare qualcosa di rosso: un abito, una cravatta, una camicia o, ancor meglio, della biancheria.

Mangiare uva

Come le lenticchie, anche l’uva è sinonimo di abbondanza e di ricchezza, quindi mangiarne qualche acino è un buon auspicio per l’anno che verrà. Se non hai a disposizione l’uva, puoi sempre optare per il melograno, anch’esso simbolo di ricchezza e benessere.

 

Guardare i fuochi d’artificio

Noi italiani amiamo i fuochi d’artificio: durante il periodo estivo molte feste paesane sono animate da questa attrazione e anche l’Ultimo dell’Anno non poteva essere da meno. In molte città italiane si organizzano degli spettacoli di fuochi d’artificio e di botti per celebrare l’arrivo del Nuovo Anno e anche per allontanare spiriti maligni.

 

Baciarsi sotto il vischio

Tra le tradizioni dell’Ultimo dell’Anno più romantiche c’è sicuramente quella di baciarsi sotto al vischio. Allo scoccare della mezzanotte le coppie sono invitate a scambiarsi un bacio sotto questa pianta simbolo di amore e di fertilità.

vischio