BIT conclusa: successo Emma Villas!

Cala il sipario della BIT, la Borsa Internazionale del Turismo, tenutasi dal 10 al 12 Febbraio a FieraMilanoCity.

Grande successo per Emma Villas Tour Operator, la grande realtà degli affitti brevi in villa in Italia presieduta dal CEO Giammarco Bisogno. Affluenza record allo stand G66 del Padiglione 3, lo stand di Emma Villas ed Emma Villas Plus.

bit-2019

Diversi i temi toccati nel corso della tre giorni milanese: si è spaziato dagli incontri con le agenzie, ai proprietari e alle nuove realtà tecnologiche che solo alla BIT è possibile incontrare. Grande occasione formativa sono stati anche i convegni, tenuti da professionisti del settore, che hanno avuto luogo all’interno delle meeting areas messe a disposizione dalla fiera, tra cui la meravigliosa BeTech Arena, in cui è stato possibile confrontarsi su argomenti inerenti al web marketing, digital marketing e nuove tendenze nel mondo turistico, quali, ad esempio, Instagram e il segmento degli influencer.

bit-2019

Non solo questi gli argomenti toccati durante le convention: si è parlato anche del futuro degli affitti brevi, dell’importanza delle recensioni, la disciplina delle nuove normative riguardanti le locazioni e, infine, di Wedding.

bit-2019

Bel riscontro anche per Emma Villas Plus, la sezione “Wedding&Events” di Emma Villas, che ha trovato un largo spazio all’interno della manifestazione, collezionando complimenti da tutti gli addetti ai lavori. Tanti le convention selezionate e tanti gli spunti dagli esperti del segmento “Matrimoni&Eventi” che fungeranno da volano per sempre nuove iniziative in questa direzione.

bit-2019

“Era molto tempo che non facevamo una fiera in Italia:” – commenta il Presidente di Emma Villas Giammarco Bisogno – ” è stata un’ottima idea. Tutte le nostre offerte sono state messe in grande visibilità: un successo che ripeteremo sicuramente a Rimini e nelle prossime fiere. Noi dobbiamo dare il massimo soprattutto nella fase out-of-office, mettendoci la nostra faccia e le nostre risorse. La fiera è solo la punta di un iceberg: prenderemo spunto da questi tre giorni per migliorare l’esperienza delle prossime fiere, magari facendo anche operazioni di co-marketing con partner a noi vicini grazie alla pallavolo, affittando spazi fisici di maggiori dimensioni per dare soluzioni sempre nuove alla nostra offerta”.

bit-2019