Le Canfore vi farà riscoprire il profumo dell’antica civiltà romana!

Scritto da venerdì, Giugno 7, 2019 0 , , , Permalink 0

Le Canfore è una struttura dinamica e accattivante dove la parte in pietra viva è inglobata dalle geometrie delle linee pulite dando alla villa lo stile rustico-contemporaneo che la connota.

Arredi di design, opere d’arte contemporanee e pavimenti in ceramica Vietri, caratterizzano i 350 mq interni a disposizione dell’ospite. Villa dal fascino esclusivo immersa in un ambiente eccezionale e prezioso dove poter riscoprire i piaceri della vita, come il tramonto sul Promontorio del Circeo godibile dalla grandi vetrate della sala da pranzo, dello studio e della terrazza.

le-canfore-2

L’atmosfera accogliente e il silenzio del parco garantiscono privacy e tranquillità per dimenticare la frenesia e scoprire i colori ed i sapori di questo territorio a pochi km dalle spiagge di Lido di Fondi e di Sperlonga e a un’ora e mezza di macchina da Roma e da Napoli.

L’aria condizionata è presente in tutte le camere da letto e nelle zone giorno, i bagni sono dotati di vasche e docce idromassaggio, il wifi è performante. Tutti gli spazi sono arredati con mobili e complementi d’arredo di design e ospitano opere d’arte e istallazioni di artisti contemporanei tra i più quotati.

Gli ospiti sono invitati a non fumare all’interno della casa.

Interni

Villa Le Canfore si sviluppa su tre livelli. L’ingresso principale è al piano terra e apre sulla sala da pranzo con caminetto e tv satellitare in openspace con l’area living e con uscita diretta sulla pergola con la zona pranzo esterna.

La cucina attrezzata adiacente al grande openspace gode di una comoda uscita sul piazzale. Il piano terra è completato da una camera matrimoniale con cabina armadio e bagno en suite con doccia idromassaggio, da una camera singola e da un bagno con vasca idromassaggio.

le-canfore-3

Il primo piano ospita lo studio panoramico con la terrazza, la camera matrimoniale e il bagno con vasca idromassaggio. Al piano seminterrato ci accoglie un salone con caminetto, tv satellitare, bar, zona relax e area lettura.

Un disimpegno ci conduce a una camera singola, una camera con divano letto a una piazza e mezzo, a un bagno con doccia idromassaggio. Un’ulteriore porta comunica con un living con ingresso indipendente che rende questa ala del piano seminterrato un loft con camera matrimoniale con tv satellitare, bagno con doccia idromassaggio e vasca idromassaggio.

I piani sono collegati da scala interna. Gli ospiti sono invitati a non fumare all’interno della casa. 

Il parco

Quattro ettari a oliveto incorniciano il grande parco variegato di un ettaro completamente recintato. A delimitare lo spazio del giardino c’è una fitta siepe di arbusti di specie diverse che aggiunge interesse e colore al verde del tappeto erboso.

Il giardino si sviluppa in un paesaggio naturale immutato nel tempo che vede la presenza di grandi masse rocciose ammorbidite da una bassa e media vegetazione di carrubi, callistemoni, ginestre, margherite, camedri, fiori di vetro e limoni.

Negli spazi esterni al giardino vero e proprio, rimasti ancora allo stato naturale, fra le rocce cresce una macchia mediterranea ravvivata da fichi d’india, carciofi e agrumi. Due chilometri di sentieri in ghiaia e roccia consentono di raggiungere ogni angolo del parco godendo di naturali zone d’ombra garantite da querce, sughere, cipressi, olivi, magnolie, salici e canfore: le piante dalle bacche odorose da cui la villa prende il nome.

le-canfore-4

Accanto alla casa, dal lato del giardino che guarda la collina c’è il piazzale con la pergola allestita per mangiare all’aperto a un passo dalla cucina a dal comodo barbecue.

Il parcheggio si trova di fronte alla proprietà subito dopo il cancello automatico e garantisce otto posti auto. Continuando lungo il sentiero si accede alla piazzola di atterraggio per elicotteri. Accanto alla piscina c’è il terrazzo naturale attrezzato per piacevoli momenti all’aperto con due salotti e la tettoia con angolo bar.

Il parco ospita sculture e istallazioni di artisti contemporanei tra i più quotati. 

La piscina

La piscina, a 100 m dalla villa, è di forma irregolare, misura 19 x 4 m con profondità variabile da 1,4 m a 2,5 m. È inserita tra le rocce e il prato come fosse un laghetto naturale dove la trasparenza dell’acqua riflette le fronde delle grandi querce che sembrano sorvegliarla da vicino.

L’acqua è igienizzata a cloro e l’accesso in vasca avviene tramite una scala romana a emiciclo. La vasca è in malta cementizia di colore grigio, il bordo in cotto. L’area solarium è di 400 mq tra zone in pietra e a prato, è arredata con ombrelloni e lettini, è servita da una doccia fredda e da un locale spogliatoio con due bagni di servizio.

le-canfore-5

La piscina è costruita in uno spazio abbracciato su due lati dal tappeto erboso e sugli altri due dalle rocce naturali che creano anche un terrazzo lievemente più alto, ombreggiato da querce secolari. Il terrazzo naturale è attrezzato per piacevoli momenti all’aperto con due salotti e la tettoia con angolo bar.

L’illuminazione interna alla vasca, del solarium e della terrazza rende la pool area perfetta per occasioni serali e notturne. La piscina è a disposizione degli ospiti dall’ultimo sabato di aprile al primo sabato di ottobre.

Posizione

La villa si trova a pochi chilometri da Fondi, piccola cittadina che conserva nel centro storico i ricordi delle diverse epoche che l’hanno attraversata e caratterizzata: le Mura Megalitiche, le Terme di epoca Romana, il castello baronale oggi sede del museo civico, il quartiere ebraico e i resti dell’Appia Antica.

A questi si aggiungono i monumenti naturali della piana di Fondi che, protetta su tre lati dai Monti Ausoni e Aurunci, si apre poi sul Mar Tirreno regalando ai visitatori una suggestiva varietà di paesaggi: dai monti alla costa passando per i laghi. Le favorevoli condizioni climatiche di questa regione del Lazio meridionale e l’abbondante irrigazione hanno favorito un’intensa vocazione agricola e soprattutto ortofrutticola del territorio rendendolo uno dei più importanti d’Italia.

Interessanti sono le proposte eno-gastronomiche e le specialità tipiche soprattutto a base di pesce, oltre a varie manifestazioni culturali, principalmente organizzate da maggio ad ottobre. La villa è circondata da molti luoghi interessanti per le escursioni, come l’Abbazia di Montecassino, il Parco naturale del Circeo, Gaeta o la bellissima Abbazia di Fossanova. È situata a 120 km da Roma e 130 km da Napoli.

In questa parte del Lazio, oltre ai 15 chilometri di spiagge ci sono bellissimi paesaggi collinari e molteplici piccoli paesi da scoprire. La vicina Sperlonga è senza dubbio una delle perle del Mediterraneo, uno splendido connubio tra natura e storia, un borgo unico che si distingue per il suo innato fascino e per i suoi incredibili scenari.

Il paese conserva intatto il suo nucleo originario dal sapore tipicamente mediterraneo, caratterizzato da costruzioni bianche, fughe di piccoli archi tra i ristretti vicoli con improvvisi panorami azzurri, grazie alla magica fusione di mare e di cielo. Da non perdere le Isole Pontine: l’arcipelago al largo delle coste del golfo di Gaeta.

La maggiore delle isole è Ponza la cui prima vista toglie il fiato per la bellezza del paesino in stile borbonico con le case bianche e rosa, la costa rocciosa e selvaggia ed i faraglioni che spuntano dalle limpide acque. Di grande fascino è anche Ventotene eternamente esposta ai venti Tirrenici dove la Roma antica è ancora viva nei suoi resti perfettamente conservati.

Imbarco traghetti da Terracina o da Formia.

Scopri maggiori dettagli su questa villa: CLICCA QUI!