Poggio Bonelli e la storica (e bellissima) regione del Chianti!

This post is also available in: Inglese

Nelle terre del Gallo Nero, simbolo del Chianti classico e della più eccelsa tradizione vitivinicola senese, sorge questa capiente residenza ispirata alla tradizione architettonica toscana più autentica.

Villa Poggio Bonelli è cullata dall’abbraccio di sconfinate quinte di viti che disegnano un’armonica geometria che si allunga in lontananza a perdita d’occhio. Sorge in un’azienda agricola fiore all’occhiello del Chianti, ed è circondata da un parco accudito con una piscina esclusiva adagiata nel punto più panoramico e silenzioso della tenuta.

Il complesso si compone di un corpo di fabbrica originariamente destinato a podere agricolo, da cui sono stati ricavati un largo salone ed una cucina tecnica super equipaggiata, ed un annesso capaci di ospitare fino a 18 persone nelle camere tutte climatizzate.

Attorno alle strutture abitative, il verde e i fiori dell’esteso giardino, numerose zone d’ombra e di relax, un largo porticato per mangiare tutti insieme, la cucina esterna con forno a legna e barbecue, fanno da cornice alle giornate da trascorrere nella tranquillità della campagna toscana.

Siamo a meno di 20 km da Siena, in una posizione ottimale per visitare tutta la regione del Chianti, costellata da numerosi castelli trasformati in wineries e borghi medievali, dove lasciarsi conquistare da splendidi paesaggi e antiche costruzioni.

All’interno dell’azienda agricola a prevalente vocazione biologica si produce quanto di più pregiato la terra toscana possa offrire e che continua, nella modernità, a mantenere il gusto di una tradizione autentica: l’eccellente olio extra vergine di oliva ed un vino prelibato frutto di vitigni autoctoni ed alloctoni, che si declina negli aromi del Sangiovese e che sarà possibile degustare nella sala multifunzione attigua al casale.

Su richiesta, sarà inoltre possibile organizzare lezioni di cucina tipica nella grande cucina professionale, fruire di personale di servizio e di chef a domicilio per l’intero soggiorno.

Nb. In un annesso adiacente vive la discreta custode a disposizione per qualsiasi esigenza degli ospiti.

Interni

villa-poggio-bonelli-4

Il complesso si sviluppa su una superficie di circa 400 mq e comprende il corpo centrale più un annesso adiacente, collocato a circa 15 m. CASALE PRINCIPALE.

Si sviluppa su due livelli non collegati internamente ma solo da scale esterne.

Al piano terra, attraverso la corte, si entra nell’ingresso principale/sala pianoforte e, da qui, nel largo salone organizzato con area salotto e tavolo da pranzo.

Un breve corridoio conduce alla grande cucina professionale e super attrezzata ed ai bagni di servizio.

Il piano superiore è composto da due unità, raggiungibili attraverso due rampe di scale collocate su due lati della corte, che possono essere indipendenti ma anche comunicanti tra loro attraverso una camera da letto di passaggio, dotata di due porte di accesso.

Una unità è composta da due camere matrimoniali (di cui una con letto divisibile), servite da un bagno con doccia e da un bagno con doccia e vasca.

La seconda unità alloggia due camere matrimoniali, un bagno con vasca, un bagno con doccia e la camera matrimoniale di passaggio (con letto divisibile).

Ogni unità è dotata di soggiorno con angolo cottura e terrazza attrezzata. ANNESSO.

È collocato in prossimità della piscina ed è disposto su due livelli: il pianterreno si apre sul living con angolo cottura, da qui si raggiungono due camere matrimoniali (di cui una con letto divisibile), servite da un bagno con doccia; due camere matrimoniali (con letto divisibile) che condividono un bagno con doccia completano il primo piano.

Il locale della lavanderia si trova in un annesso adiacente alla reception, a pochi passi dal casale principale.

Parco

villa-poggio-bonelli-2

Ben 50 ettari di terreno fanno da cornice al casale, distribuiti tra un’estesa macchia di bosco, le tartufaie e campi sconfinati di viti e ulivi lungo cui passeggiare o fare attività sportive stando immersi nella natura.

Il parco di pertinenza si sviluppa per un perimetro di circa 3500 mq, e comprende aree lastricate in cotto, dove sono disposte sedute e tavolini, e superfici a prato impreziosite da alberi ad alto fusto e folti cespugli di aromatiche.

Nella corte davanti all’ingresso principale, all’ombra di un porticato è allestita la zona pranzo con tavoli e sedie, a pochi passi sul retro ed accessibile anche dalla cucina principale si trova la cucina esterna con barbecue in pietra e forno a legna.

Le due terrazze al primo piano del casale e il pergolato davanti all’ingresso dell’annesso sono preziose zone di relax, dove appartarsi per apprezzare bellissimi scorci panoramici sulle verdi colline.

Piscina

villa-poggio-bonelli-3

Nell’area più riservata e panoramica della proprietà, adagiata su un terrazzamento ad un livello inferiore, a circa 25 m dal casale, cui vi sia accede attraverso pochi passi lungo la parte centrale del parco fronte villa e una breve scalinata, è collocata la piscina completamente recintata.

Di firma rettangolare, la vasca misura 7 x 14 m e ha una profondità costante di 1,50 m. È internamente rivestita in PVC e bordata da pavimentazione in legno.

Dispone di scaletta metallica per l’accesso in acqua ed è, inoltre, provvista di illuminazione interna, presente anche in tutta l’area circostante.

Sul prato, ombrelloni, tavolini, lettini, un gazebo ed una doccia con acqua fredda fanno da perfetto complemento alla zona prendisole.

La piscina è depurata a cloro e resterà aperta dall’ultimo sabato di aprile fino al primo sabato di ottobre.

Location

La regione storica del Chianti si trova giusto al centro della Toscana, fra le città di Firenze a nord, Siena a sud e Arezzo a est, ed è costituita dai paesi di Castellina in Chianti, Radda in Chianti e Gaiole in Chianti.

Quest’area costituisce un polo di attrazione particolarmente importante per le numerose testimonianze storiche di un passato che risale all’epoca etrusca.

Inoltre, il prestigio che quest’area ha avuto in epoca rinascimentale è testimoniato dai numerosi castelli di impianto medievale, tutti perfettamente conservati, che si incontrano percorrendo la famosa “strada dei castelli”.

Il paesaggio dei Chianti si presta bene anche per fare delle passeggiate a cavallo nella tranquillità della vasta rete di sentieri e di strade bianche che si snodano tra i boschi e le colline, inoltre consente al visitatore di esplorare la ricchezza enogastronomica che caratterizza quest’area.

Gli aeroporti di Firenze, Pisa e Roma permettono un facile accesso alla regione, così come l’Autostrada A1 che con le uscite di Firenze Impruneta e di Valdichiana collega facilmente i borghi dell’area del Chianti, Radda, Greve, Castellina, Volpaia ecc. al resto della Toscana.

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Siena.

Scopri di più su Villa Poggio Bonelli: vai nel nostro sito!